Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – I Coordinamenti Provinciale e Cittadino di Cambiamo riunitisi congiuntamente alla presenza della coordinatrice regionale Federica De Benedetto, del coordinatore provinciale Riccardo Monteduro e di quello cittadino, Wojtek Pankiewicz per esaminare il problema della carenza di voli Alitalia da e per il Salento hanno diffuso la seguente nota: “Davvero una bruttissima sorpresa solo pochi giorni dopo gli annunci di Alitalia: uno dei pochi collegamenti diretti concessi, il volo Milano Malpensa-Brindisi e viceversa non è più diretto, ma impone uno scalo a Roma con tempi di viaggio fino a sette ore. Il tutto a un prezzo di lancio di ben 360 euro. È una vera vergogna specie per una terra di turismo come il Salento. Abbiamo perciò coinvolto subito la nostra delegazione parlamentare ed il senatore Massimo Vittorio Berutti ha prontamente depositato un’interrogazione urgente al Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture chiedendo di attivarsi per ottenere con immediatezza da Alitalia garanzie per la tutela delle tratte per il Salento, essenziali per la sopravvivenza dell’intero comparto turistico”.

Commenti