Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Andrea Saraniti positivo al covid19. C’è anche l’ex attaccante siciliano del Lecce, attualmente in forza al LR Vicenza (capoclassifica nel Girone B di Serie C), tra i contagiati dalla pandemia di coronavirus. A darne notizia è stato il suo stesso club. Dopo aver accusato i primi sintomi, su Saraniti è stato eseguito il tampone che ha confermato i sospetti. Il calciatore palermitano si trova ora in isolamento a casa con il resto della famiglia dallo scorso 9 marzo.

Questo il comunicato della società veneta: “La società LR Vicenza comunica che il giocatore della prima squadra Andrea Saraniti, a seguito di alcuni sintomi, è stato sottoposto a tampone ed è risultato positivo al Covid 19.  Il calciatore è in buone condizioni di salute, non lamenta più sintomi e resterà in isolamento volontario presso il proprio domicilio, nel quale si trova dal 9 marzo assieme alla famiglia, come da procedura sanitaria. Tutti gli altri atleti e membri dello staff tecnico che dalla stessa data, in virtù della sospensione dell’attività agonistica, si trovano presso il proprio domicilio di lavoro, stanno bene e non denotano sintomi, continuano ad attenersi ai protocolli e a seguire i programmi personalizzati di allenamento“.

Ecco il video di Saraniti che rassicura tutti i tifosi pubblicato su facebook dal LR Vicenza:

Da parte sua, l’U.S. Lecce ha voluto far sentire la propria vicinanza al giocatore, che in maglia giallorossa ha collezionato un totale di 17 presenze e 5 gol, attraverso un messaggio sui propri canali social:

Questo, invece, il post pubblicato dal presidente Saverio Sticchi Damiani sulla sua bacheca facebook in cui fa l’in bocca al lupo al calciatore siciliano particolarmente amato dai tifosi leccesi:

Commenti