Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – L’Accademia di Belle Arti di Lecce sospende in via precauzionale le sue lezioni e gli esami, oltrte che il ricevimento del pubblico per tutta la settimana, fino al prossimo venerdì 28 febbraio. La decisione di interrompere l’attività didattica è stata adottata nonostante finora non si sia registrato alcun caso di contagio tra gli studenti ed il personale docente e scolastico. Si tratta di un provvedimento cautelativo vista la presenza di numerosi studenti cinesi che scelgono Lecce per il proprio corso di studi. La media registrata dall’Accademia di Belle Arti del capoluogo salentino è infatti di uno studente cinese ogni quattro iscritti.

Commenti