Tempo di lettura: 1 minuto

TUGLIE – Si è chiusa la prima edizione della Caroli Hotels Tennis Cup svoltasi dal 26 gennaio al 2 febbraio sui campi del Circolo Tennis degli Ulivi a Tuglie. Sugli scudi Juan Ignacio Iliev e la promessa Vittoria Paganetti.

Questi i risultati:

  • 4° categoria femminile: Pastore Patrizia b. Picciurro Pinuccia Antonella 6-3 5-7 6-0
  • 4° categoria maschile: Pino Giacomo b. Giustizieri Ivan 6-1 6-4
  • 3° categoria femminile: Sticchi Giorgia b. Coppola Flavia 1-0 ritiro
  • 3° categoria maschile: Dell’Atti Giovanni b. Calabrese Alessio 7-5 6-3
  • 2° categoria femminile:Paganetti Vittoria b. Pellegrino asia 6-2 6-0
  • 2° categoria maschile:Iliev Juan Ignacio b. Catini Daniele 6-3 6-2

Soddisfatto il gestore dell’impianto tugliese, Mino Pino: “Abbiamo avuto adesioni di alto valore con la presenza di una quindicina di giocatori di seconda categoria tra maschile e femminile, con l’aggiunta di due stranieri: l’argentino Juan Ignacio Iliev e il colombiano Felipe Escalon. Nel femminile, invece una ragazza giovanissima già nazionale ovvero Vittoria Paganetti, promessa pugliese e testa di serie numero 1 nel torneo. Il livello è stato alto con un totale di 65 giocatori partecipanti. L’idea per il futuro è quella di proseguire con la collaborazione, anche perché Caroli Hotels è una catena importante e un bel biglietto da visita per chi viene da fuori”.

Il Circolo Tennis degli Ulivi di Tuglie nacque nel 1968 e da poco ha festeggiato i cinquant’anni dalla sua nascita. I promotori furono i due cugini Giuseppe ed Attilio Toma. Il 25 Agosto 1968 vennero inaugurati i primi due campi. A battezzare l’impianto fu uno dei pilastri del tennis italiano, Nicola Pietrangeli. Nel corso degli anni si sono alternati diversi presidenti, tra i quali Isaia Pino, Ennio Vergine, Bruno Caumo ed Antonio Erroi.

Commenti