Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Forti come gli Ulivi. “Il Lecce scende in campo per il futuro” è il titolo della campagna di sensibilizzazione sociale lanciata dall’Unione Sportiva Lecce, in collaborazione con Arcidiocesi di Lecce, Associazione italiana Città dell’Olio e Centro Studi Visioni da Sud a difesa della produzione olivicola salentina messa a dura crisin dal batterio della “Xylella fastidiosa“.

La situazione di estremo disagio e preoccupazione che da anni ha ridotto il settore agricolo salentino in condizioni critiche ha portato ad un coinvolgimento sociale tradotto da implicazioni di carattere sportivo, religioso, economico e culturale. Le iniziative di sensibilizzazione programmate sul territorio nazionale saranno presentate alla Stampa domani mattina alle 9:30 nel salone dell’Episcopio di Piazza Duomo a Lecce.

Alla conferenza stampa prenderanno parte: l’arcivescovo metropolita mons. Michele Seccia, il direttore generale dell’U.S. Lecce Giuseppe Mercadante, il vicepresidente nazionale dell’Associazione Città dell’Olio, Paolo Greco, il presidente del Centro Studi Visioni da Sud, Alfredo Foresta. Saranno presenti anche i sindaci delle Città dell’Olio.

Commenti