Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – L’allenatore del Lecce Fabio Liverani commenta così la sconfitta casalinga per 3-2 contro il Bologna: “Abbiamo pagato questi quattro mesi in cui abbiamo sempre dato il massimo, pur non essendo al top fisicamente: oggi siamo arrivati mentalmente scarichi e numericamente corti, alcuni giocatori che hanno dato tanto si sono appannati nell’ultimo mese. Ben venga questa sosta, che ci consente di recuperare. Per Natale chiedo la salute della mia squadra. I rinforzi? Arriveranno, sappiamo bene quello che ci serve anche perchè, a differenza di luglio, non possiamo più sbagliare. I due gol segnati alla fine hanno rappresentato l’orgoglio di una squadra che non muore mai, quella fiamma che dimostriamo sempre di avere. Ma oggi abbiamo fatto una gran fatica ad oscurare i nostri difetti“.

Commenti