Tempo di lettura: 2 minuti

ALESSANO – Dopo i grandi successi ottenuti con le precedenti edizioni del concerto di Natale “Scintille di Neve”, anche quest’anno il coro “Ala di Riserva” della Pro Loco di Alessano darà vita ad una serata carica di magia, sabato 21 dicembre alle ore 20:00 presso il teatro Benedetto XVI di Alessano, proponendo una fantasia di canti natalizi, eseguiti rigorosamente dal vivo. Voci soliste della serata saranno Francesca Profico, Marco Casciaro, Marco Platì. Tanti gli ospiti che arricchiranno l’evento.

Domenica 22 alle ore 18:30, invece, si replica nella Chiesa Regina della Pace a Gemini di Ugento con lo spettacolo organizzato dalla locale ProLoco e dalla Parrocchia. Nel corso di questi anni, i diversi concerti di Natale della Pro Loco hanno sempre avuto come scopo quello della solidarietà. Il ricavato ottenuto è stato interamente devoluto alle Associazioni del nostro territorio impegnate nella ricerca e nel sociale. Gli enti che hanno beneficiato della solidarietà sono stati la LILT, Cuore Amico, L’Associazione “Insieme per i Disabili” e il Convento dei Frati Cappuccini di Alessano per il ripristino della Pala d’Altare e Telethon. Quest’anno lo scopo principale di questo concerto Natalizio è quello di raccogliere fondi da destinare alle famiglie bisognose di Alessano.

Papa Francesco davanti la tomba di don Tonino Bello

Nell’ambito delle Associazioni di volontariato, la Pro Loco di Alessano si è sempre distinta per impegno, serietà e spirito di collaborazione. Tra i diversi concerti svolti nel corso di diversi anni, spicca la partecipazione insieme agli altri cori di Alessano (Parrocchia e Convento Cappuccini) all’evento più importante: cantare alla presenza del Santo Padre il 20 Aprile 2018, durante la sua visita sulla tomba di don Tonino Bello. Il 1 Dicembre dello stesso anno le Diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca e di Molfetta hanno ricambiato la visita del Santo Padre, recandosi a Roma per una Udienza Speciale. Anche in questa occasione il “coro di Alessano per don Tonino” ha cantato insieme al coro polifonico di Molfetta all’interno della Sala Paolo VI, gremita di gente, in diretta su TV2000, sempre alla presenza del Santo Padre. Ultimamente il coro è stato ospite della trasmissione Linea Verde in prima serata su Rai 1 condotto da Lorella Cuccarini. In questa occasione il coro è stato protagonista insieme alla Cuccarini presso la cascata monumentale di santa Maria di Leuca proponendo il canto Freedom. Il coro della Pro Loco “Ala di Riserva” è formato da circa 50 elementi, magistralmente diretto dal Maestro Sergio Filippo e rappresenta un vero spaccato della società: artigiani e commercianti, professionisti e casalinghe, tante voci che diventano un unico sentimento e una voce per donare.

Commenti