Tempo di lettura: 1 minuto

FIRENZE – Andrea Tabanelli è raggiante per la vittoria conquistata dal Lecce sulla Fiorentina e analizza lucidamente il match a fine gara: “Nel primo tempo abbiamo faticato a tenere il possesso del pallone. Nella ripresa siamo stati invece più lucidi nel ripartire ed abbiamo sfruttato bene le occasioni avute. Personalmente ho perso qualche pallone di troppo in mezzo al campo e il mister di sicuro si farà sentire… L’abbraccio tra compagni alla fine rappresenta la consapevolezza che per noi, da neo-promossi, è un’annata difficile, ma vogliamo sempre aiutarci l’un l’altro per raggiungere l’obiettivo. Il percorso è ancora lungo e lo sappiamo, ci godiamo però questa vittoria anche per gli altri risultati della giornata che si sono registrati. Ma di tempo per festeggiare ce n’è poco poiché mercoledì si tornerà già in campo per la Coppa Italia“.

Commenti