Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE –  La vicinanza morale (e non solo) dei tifosi del Lecce, in particolare degli ultras della Curva Nord, alla popolazione albanese colpita dal terremoto che ha sconvolto nei giorni corsi il Paese delle Aquile è stata manifestata attraverso l’affissione di uno striscione sui cancelli della Villa Comunale del capoluogo salentino con su scritto: “Albania alè“.

highlights lecce-sicula leonzioNon è la prima volta che gli Ultrà Lecce si dimostrano solidali con il popolo schipetaro e che “comunicano” il loro pensiero attraverso l’affissione di drappi nei punti strategici della città.

Ad ogni modo, quello striscione “firmato” dalla frangia più calda della tifoseria giallorossa è stato rimosso dalla Polizia Locale in tarda serata.

Commenti