Tempo di lettura: 1 minuto

BRESCIA – È ufficialmente cambiata la guida tecnica del Brescia. L’oramai ex allenatore Eugenio Corini è stato esonerato dalle “Rondinelle” dopo la sconfitta per 2-1 contro il Verona. Al suo posto il presidente Massimo Cellino ha scelto di ingaggiare Fabio Grosso, ex mister proprio degli scaligeri, da cui era stato accantonato lo scorso anno ed ancora sul libro paga della società veneta. L’esordio avverrà sabato prossimo, 9 novembre, allo stadio “Rigamonti” contro il Torino (ore 15:00).

Per accettare l’offerta del Brescia, l neo-allenatore delle Rondinelle ha rescisso il contratto con l’Hellas e si è accasato nel club biancazzurro ultimo in classifica a pari punti con la Spal, ma con una gara da recuperare (18 dicembre) con il Sassuolo.

L’annuncio è arrivato dalla stessa società lombarda attraverso un comunicato sul proprio sito: “Il Brescia Calcio S.p.A. comunica di aver affidato la guida tecnica della Prima squadra a Fabio Grosso. Il nuovo tecnico condurrà il suo primo allenamento oggi pomeriggio alle ore 15:30, presso il Centro Sportivo di Torbole Casaglia. Al Mister e al suo staff il Club dà il benvenuto“.

Commenti