Tempo di lettura: 1 minuto

CATANIA – Cristiano Lucarelli torna sulla panchina del Catania. Il club etneo, che ieri aveva esonerato l’ormai ex allenatore Andrea Camplone, ha convinto l’ex tecnico rossazzurro a tornare nel capoluogo siciliano e prendere le redini di una squadra che, stando alle cronache che giungono da quella piazza, pare tutt’altro che compatta.

Nel pomeriggio di oggi, dopo la firma sul contratto, la presentazione alla stampa di Lucarelli in conferenza insieme all’Ad Pietro Lo Monaco. A lui sono affidate le speranze del Catania di riavvicinarsi alla vetta del Girone C di Serie C distante 8 punti e interrompere un ruolino di marcia che ha fatto rgistrare 5 sconfitte di fila in trasferta.

Per l’ex attaccante del Lecce la prima sfida sarà ravvicinatissima: domani è infatti in programma il match al “Massimino” contro il Bisceglie. Si riallaccia così un rapporto interrotto un anno e mezzo fa dopo la semifinale dei play-off persa contro il Siena.

Commenti