Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Sarà un Lecce privo del suo condottiero quello che sabato pomeriggio affronterà la Juventus allo stadio “Via del Mare“. Il tecnico Fabio Liverani è stato infatti squalificato per una giornata effettiva di gara dal Giudice Sportivo della Serie A dopo l’espulsione rimediata al 34′ del secondo tempo della sfida di “San Siro” contro il Milan giocata domenica sera.

Per l’allenatore giallorossa c’è anche una multa di ben 10.000 euro da pagare per aver pronunciato una frase irriguardosa nei confronti del IV Uomo, l’arbitro Marco Serra di Torino, accompagnata da un plateale gesto di dissenso. In pachina al suo posto contro i bianconeri di Sarri andrà dunque il vice Manuel Coppola.

In merito alla gara Sampdoria-Roma sono stati inoltre richiesti accertamenti supplementari a cura della Procura Federale sui buu” razzisti nei confronti del blucerchiato Ronaldo Vieira. Tra i calciatori espulsi c’è da segnalare la squalifica per una giornata dell’attaccante Justin Kluivert della Roma. Tra gli allenatori espulsi, oltre al già citato Liverani, saranno due le giornate di stop comminate a Roberto Muzzi del Genoa.

Per quanto riguarda i calciatori dell’U.S. Lecce, il centrocampista sloveno Zan Majer è entrato in diffida dopo aver rimedito contro i rossoneri la sua quarta ammonizione della stagione. Terza sanzione, invece, per il difensore Luca Rossettini.

Commenti