Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE (di Pierandrea De Carlo) – Momento complicato per le nostre fanta-rose. Le gare internazionali hanno portato diversi tra i nostri pupilli ai box per infortunio. Come abbiamo avuto modo di testare, la sosta per le nazionali è uno dei momenti più spiacevoli per i fanta-allenatori che sono costretti a rimandare il brivido di formulare le scelte vincenti per tentare di ottenere bonus decisivi per arrivare agli agognati 3 punti.

Stavolta, però, c’è un altro aspetto che rende ancora più dura la realtà della sosta: gli infortuni. Da Duvan Zapata, a Chiesa, passando per Sensi e Dzeko; insomma, probabilmente in tutte le fanta-rose ci saranno assenze pesanti e che potrebbero rivelarsi negative in questa fase di campionato. Ovviamente però, seppur con gli uomini contati, proveremo anche questa volta a dare i consigli più opportuni per superare il delicato frangente.

Ecco i suggerimenti per l’8ª giornata di campionato:

Portieri:

  1. Meret (Napoli-H. Verona)
  2. Szczesny/Buffon (Juventus-Bologna)
  3. Sirigu (Udinese-Torino)

Difensori:

  1. Bonucci (Juventus-Bologna)
  2. De Vrij (Sassuolo-Inter)
  3. Kolarov (Sampdoria-Roma)
  4. Izzo (Udinese-Torino)
  5. Darmian (Parma-Genoa)
  6. C. Zapata (Parma-Genoa)

Centrocampisti:

  1. LuisAlberto (Lazio-Atalanta)
  2. Gomez (Lazio-Atalanta)
  3. F. Ruiz (Napoli-H. Verona)
  4. Pjanic (Juventus-Bologna)
  5. Barella (Sassuolo-Inter)
  6. Nainggolan (Cagliari-SPAL)
  7. Schone (Parma-Genoa)
  8. Pulgar (Brescia-Fiorentina)

Attaccanti:

  1. Immobile (Lazio-Atalanta)
  2. Muriel (Lazio-Atalanta)
  3. Mertens (Napoli-H. Verona)
  4. Higuain (Juventus-Bologna)
  5. Ronaldo (Juventus-Bologna)
  6. Lukaku (Sassuolo-Inter)
  7. Belotti (Udinese-Torino)
  8. Gervinho (Parma-Genoa)

Capitolo Milan-Lecce- I giallorossi per la prima volta dall’inizio del campionato sono pressoché al completo (solo Imbula indisponibile). Ciò ovviamente allarga la scelta dei giocatori da schierare contro un avversario blasonato, ma in affanno come il Milan. Consigliamo capitan Mancosu, diventato uno dei rigoristi di punta del campionato e autentica sorpresa di quest’inizio di stagione. Da schierare Falco, sempre pericoloso, anche nelle partite più complicate, può portare bonus a sorpresa. In caso di necessità estrema si può tentare la carta Babacar: il Khouma è ancora a secco, ma il suo talento, seppur a sprazzi, si è già intravisto: si sbloccherà proprio a “San Siro”?

Commenti

1 commento

Comments are closed.