Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – Dopo il posticipo di ieri sera  tra Torino e Milan, vinto in rimonta dai granata per 2-1, si è chiusa la 5ª giornata di Serie A che ha così vissuto il primo turno infrasettimanale della stagione

I risultati registrati sui campi di calcio hanno messo in luce l’Inter capolista che è riuscita non senza affanni ad allungare a 5 il filotto di successi iniziali, battendo di misura la Lazio anche grazie alle parate di Handanovic. Il vantaggio di 2 punti sulla Juventus, vincente a Brescia (1-2), è stato mantenuto mentre si avvicina a grandi passi il faccia a faccia del prossimo 6 ottobre che potrebbe dire già molto in chiave scudetto.

Perde invece terreno il Napoli, superato allo scadere in casa dal Cagliari di Maran che ha incartato il gioco di Ancelotti e fatto precipitare i partenopei a -6 dalla vetta dopo solo 5 giornate. Ne ha approfittato l’Atalanta che ha espugnato l’Olimpico battendo la Roma prossima avversaria del Lecce (0-2), issandosi al terzo posto in classifica solitario.

In coda c’è il meritato successo del Lecce di Liverani che ha messo in crisi la Spal di Semplici. I giallorossi hanno conquistato 3 punti che li portano in zone meno turbolente della graduatoria, lasciando gli spallini invischiati sul fondo a quota 3, insieme alla Sampdoria. La vittoria del Parma nel derby col Sassuolo e le sconfitte di Brescia e Milan hanno così creato un gruppo di cinque squadre attestate a 6 punti che guardano in basso Fiorentina, Genoa, Verona e Udinese ancora in difficoltà.

I risultati:

    • H. Verona-Udinese 0-0 (martedì)
    • Brescia-Juventus 1-2 (martedì)
    • Roma-Atalanta 0-2
    • Fiorentina-Sampdoria 1-0
    • Genoa-Bologna 0-0
    • Inter-Lazio 1-0
    • Napoli-Cagliari 0-1
    • Parma-Sassuolo 1-0
    • Spal-Lecce 1-3
    • Torino-Milan 2-1 (giovedì)

La classifica:

Inter 15
Juventus 13
Atalanta 10
Napoli 9
Torino 9
Cagliari 9
Roma 8
Bologna 8
Lazio 7
Lecce 6
Sassuolo 6
Brescia 6
Milan 6
Parma 6
Fiorentina 5
Verona 5
Genoa 5
Udinese 4
SPAL 3
Sampdoria 3

Il prossimo turno:

  • Juventus-Spal (sabato ore 15:00 – Sky)
  • Sampdoria-Inter (ore 18:00 – Sky)
  • Sassuolo-Atalanta (ore 20:45 – DAZN)
  • Napoli-Brescia (domenica ore 12:30 – DAZN)
  • Lazio-Genoa (ore 15:00 – Sky)
  • Lecce-Roma (ore 15:00 – DAZN)
  • Udinese-Bologna (ore 15:00 – Sky)
  • Cagliari-Verona (ore 18:00 – Sky)
  • Milan-Fiorentina (ore 20:45 – Sky)
  • Parma-Torino (ore 20:45 – Sky)
Commenti