Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Torna il “Derby del Sud“, unico in questa stagione, tra il Lecce ed il Napoli. I giallorossi di Liverani ospitano gli azzurri di Ancelotti reduci dalle fatiche e dall’euforia del successo in Champions League sul Liverpool.

QUI LECCE– Anche tra i salentini l’umore è ottimo dopo il primo successo in campionato conquistato a Torino. Le tre gare da affrontare in sette giorni costringono i due tecnici ad optare per alcuni cambi quasi obbligati. In casa-Lecce si va verso la riconferma di gran parte dell’undici che ha battuto il Toro, con i possibili inserimenti dal 1′ di Shakhov a centrocampo e di Babacar in attacco. Tra i 24 convocati c’è pure Imbula, ma non è ancora pronto a giocare i 90′.

QUI NAPOLI– Mister Ancelotti effettuerà un ampio turn-over nel Salento. Rimasti a casa gli acciaccati Manolas, Allan e Younes, possibili ben 7 volti nuovi contro i giallorossi. in porta potrebbe giocare Ospina, così come in difesa si va verso la sola conferma di Koulibaly, con Malcuit e Ghoulam esterni e Maksimovic a prendere il posto di Manolas. In attacco possibile lo schieramento tra i titolari di Milik, con Mertens pronto a subentrare a giochi in corso.

Le probabili formazioni:

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Tabanelli (Shakhov), Tachtsidis, Majer; Falco; Babacar (Lapadula), Farias. A disposizione: Vigorito, Bleve, Dumancic, Riccardi, Vera, Benzar, Petriccione, Imbula, Mancosu, Shakhov, La Mantia, Lapadula. Allenatore: Fabio Liverani

Napoli (4-4-2): Ospina (Meret); Malcuit, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Zielinski, Fabian Ruiz, Insigne; Lozano, Milik. A disposizione: Meret, Karnezis, Di Lorenzo, Luperto, Gaetano, Hysai, Mario Rui, Mertens, Llorente. Allenatore: Carlo Ancelotti

Ospina (Meret); Di Lorenzo, Malcuit, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Zielinski, (Insigne); Lorente, Milik, Mertens.

Arbitro: Piccinini di Forlì

StadioVia del Mare” ore 15:00 – diretta su DAZN

Commenti