Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Con l’anticipo Cagliari-Genoa di questa sera si apre ufficialmente la 4ª giornata del campionato di Serie A 2019/2020. La sfida tra gli isolani ed i liguri è in programma alle ore 20:45 con diretta Tv su Sky. Sarà il prologo di un’intensa settimana che vedrà le 20 reginette della massima divisione italiana affrontare tre gare in rapida successiva nell’arco di 7 giorni per via del primo turno infrasettimanale della nuova stagione.

Il programma proseguirà tra domani e domenica con incontri che già mettono in palio punti importanti per i rispettivi obiettivi da raggiungere. La giornata di sabato sarà aperta alle15:00 dalla sfida-salvezza Udinese-Brescia (Sky).

Alle 18:00 seguirà la sfida dei campioni in carica della Juventus che ospitano l’Hellas Verona (Sky), dopo il pareggio-beffa con l’Atletico Madrid nella prima giornata della Champions League.

In serata (ore 20:45), terza gara in calendario che promette spettacolo e richiama l’attenzione degli appassionati di calcio. A “San Siro” andrà in scena il “derby della Madonnina”, ossia Milan-Inter (DAZN), primo per i due nuovi tecnici Giampaolo e Conte.

La partita dell’ora di pranzo della domenica sarà invece un altro derby, ma stavolta tutto emiliano tra Sassuolo e Spal che si sfideranno alle 12:30 (DAZN). Trasferta al “Dall’Ara” di Bologna per la Roma alle 15:00 (Sky), stesso orario in cui si giocheranno Lecce-Napoli (DAZN) e Sampdoria-Torino (Sky). Alle 18:00 sarà poi la volta di Atalanta-Fiorentina (Sky), per chiudere il ricco programma con Lazio-Parma (Sky) alle ore 20:45.

Il programma della quarta giornata:

  • Cagliari-Genoa
  • Udinese-Brescia
  • Juventus-Hellas Verona
  • Milan-Inter
  • Sassuolo-Spal
  • Bologna-Roma
  • Lecce-Napoli
  • Sampdoria-Torino
  • Atalanta-Fiorentina
  • Lazio-Parma

La classifica dopo la terza giornata:

Inter 9
Bologna 7
Juventus 7
Napoli 6
Atalanta 6
Torino 6
Milan 6
Roma 5
Lazio 4
Genoa 4
Hellas Verona 4
Sassuolo 3
Cagliari 3
Brescia 3
 Parma 3
Spal 3
Udinese 3
Lecce 3
Fiorentina 1
Sampdoria 0
Commenti