Tempo di lettura: 1 minuto

 

LECCE – Il Lecce abbatte il muro del Cosenza nell’ultima azione della partita e conquista la vittoria (2-1) nell’amichevole disputata in occasione della sosta del campionato per le partite delle Nazionali: il gol-partita è stato siglato da capitan Mancosu al 92esimo. La formazione giallorossa era passata in vantaggio al ’45 con il gol del neo-acquisto Kouma Babacar, in buona evidenza come l’altra new-entry Giannelli Imbula. Il Cosenza aveva trovato il gol dell’illusorio pareggio al 53′ con Lazaar.

Di seguito il tabellino dell’incontro:

Lecce-Cosenza, gara amichevole. Stadio “Via del Mare“, 7 settembre 2019 – ore 18.00.

Risultato: 2-1

Marcatori: 45′ (pt) Babacar, 53′ Lazaar, 91′ Mancosu.

Formazioni

LECCE: Vigorito (dal 71′ Bleve); Rispoli (dal 56′ Calderoni), Lucioni, Riccardi (dal 88′ Monterisi), Vera (dal 71′ Tarantino); Shakhov (dal 56′ Pierno), Petriccione (dal ’62 Imbula, dall’88’ Maselli), Tabanelli; Mancosu; Farias (dal 62′ Ortisi), Babacar (dal 46′ La Mantia). In panchina: Gabriel, Mele, Gallo A., Gallo G.. Allenatore: Fabio Liverani.

COSENZA: Perina; Corsi (dal ’46 Bittante), Idda (dal 46′ Capela), Schiavi (dal 76′ Monaco), Lazaar (dal ’68 D’Orazio); Bruccini (dal 46′ Broh), Greco (dal 46′ Kanoute), Sciaudone (dal 46′ Trovato); Machach (dal 46′ Kone), Pierini (dal 46′ Carretta), Baez. In panchina: Saracco. Allenatore: Piero Braglia.

Arbitro: Giovanni Ayroldi di Molfetta (assistenti: Luigi La Notte – Francesco Fiore).

Ammoniti: –

Espulsi: –

Note: temperatura 27°, terreno di gioco in buone condizioni. Calci d’angolo: 5-4. Spettatori: 3027 circa per un incasso di 9801,00 euro.

Commenti