Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Chiude tra poche ore la campagna abbonamenti dell’U.S. Lecce che ha fatto registrare il recordo assoluto di sottoscrizioni in tutti i tempi. Le circa 19.000 tessere già staccate consentono alla società giallorossa di veleggiare tra le primissime posizioni della speciale classifica relativa ai soli abbonati della Serie A 2019/2020, lasciandosi alle spalle tifoserie di città molto più grandi del capoluogo salentino che non hanno retto il confronto con l’entusiasmo dei supporters leccesi.

Lo slogan “LeccendAri“, appositamente coniato dall’Ufficio Marketing del club di via Costadura, ha caratterizzato la campagna di fidelizzazione in cui si sono toccate cifre mai viste finora. L’euforia seguita alla doppia promozione dalla C alla A dei giallorossi ha innescato una corsa alle sottoscrizioni che non si è mai interrotta per tutta l’estate. Il sogno del presidente Saverio Sticchi Damiani e dei suoi soci è divenuto realtà.

Il limite ultimo del 30 agosto, ossia due giorni prima dell’esordio di capitan Mancosu e compagni nel rimodernato stadio “Via del Mare“, scade oggi e in serata si avranno le cifre esatte di questa stagione che, comunque vada a finire, resterà negli annali del calcio leccese.

Commenti