Tempo di lettura: 2 minuti

S. CRISTINA (BZ) – Vittoria per 8-0 nella prima uscita ufficiale della nuova stagione per il Lecce di Fabio Liverani che sul manto erboso del Centro Sportivo Mulin da Coi ha superato senza affanni i dilettanti dell’F.C. Gherdeina, volenterosa formazione locale di Seconda Categoria che ha fatto da sparring partner nella gara amichevole con calcio d’inizio alle ore 17:00. Prima del fischio di partenza è stato osservato un minuto di raccoglimento in memoria dell’ex presidente Giovanni Semeraro che si è spento nelle scorse ore. I gialloropssi hanno inoltre giocato col lutto al braccio.

La Mantia realizza su rigore il momentaneo 4-0

Il tecnico giallorosso ha impiegato tutti gli uomini a sua disposizione, ad eccezione degli acciaccati Marco Mancosu e Yehven Shakhov che da ieri si allenano in differenziato. Ad aprire le marcature è stato il baby Mattia Felici che ha sbloccato il match al 22′. Già a buon punto è parsa l’intesa tra la coppia d’attacco composta da Andrea La Mantia e Gianluca Lapadula che hanno siglato le altre tre reti della prima frazione.

Romario Benzar

Nella ripresa ampio turn over utile per schierare tutti gli altri calciatori rimasti a bordo campo nel primo tempo e dare a tutti lo stesso minutaggio. Qualche problema fisico per il laterale destro di difesa Benzar costretto a lasciare il campo a metà ripresa. Al suo posto dentro di nuovo Pierno. Anche l’olandese Haye è uscito anzitempo con Majer tornato in campo al suo posto.

Queste le formazioni del Lecce scese in campo:

Lecce (primo tempo): Gabriel, Pierno, Rossettini, Meccariello, Vera, Tachtsidis, Haye, Majer, Felici, Lapadula, La Mantia. All. Liverani

Lecce (secondo tempo): Vigorito, Benzar (61′ Pierno), Lucioni, Riccardi, Calderoni, Petriccione, Tabanelli, Haye (71′ Haye), Falco, Dubickas, Quarta. All. Liverani

I marcatori: 22′ Felici; 29′ La Mantia; 32′ Lapadula; 37′ La Mantia (rig.); 58′ Dubickas; 69′ Quarta; 80′ Riccardi; 89′ Falco

Commenti

1 commento

Comments are closed.