Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Ciccio Cosenza è uno dei giocatori che non rientrano più nei piani del Lecce. Ai due club di Serie C, Teramo e Virtus Francavilla che hanno manifestato un certo intereresse per il suo eventuale ingaggio, ora si è aggiunto anche un club di Serie B. Si tratta del Cosenza degli ex giallorossi Stefano Trinchera e Piero Braglia.

Si tratta di un elemento di indiscussa esperienza che la dirigenza cosentina vorrebbe portare nel capoluogo silano poiché potrebbe ben adattarsi al modulo tattico dell’ex allenatore leccese.

Commenti