Tempo di lettura: 1 minuto
Giancarlo Negro con Corrado Liguori

LECCE – Confindustria Lecce ed U.S. Lecce una accanto all’altra per fare squadra e sfruttare le potenzialità in termini di ricaduta d’immagine e di fatturato garantite dalla partecipazione della società giallorossa al campionato di Serie A. Questa sinergia è stata illustrata questa mattina nella sede della stessa Confindustria alla presenza del padrone di casa, il presidente Giancarlo Negro e del vicepresidente del club sportivo salentino, Corrado Liguori.

L’Ufficio Marketing dell’U.S. Lecce ha trovato una nuova formula per incentivare gli imprenditori del nostro territorio a stare più vicini alla società di via Costadura ed ha così predisposto un “corporate program” che consentià di godere di particolari benefici. Fino al prossimo 16 agosto ci sarà tempo e modo di recarsi esclusivamente presso la sede di Confindustria, in via dei Fornari, e sottoscrivere un pacchetto di offerte appositamente pensato per un un target che sta a metà tra il privato e le aziende.

Si tratta di due differenti tipologie di abbonamenti, il “Business Seats” e quello denominato “US Lecce’s Friend”. Il primo dà diritto, per 1.700,00 Euro+IVA per gli adulti e 1.000,00 Euro+IVA per Under 16, Senior e donne, ad un abbonamento alle Poltronissime, l’accesso all’esclusivo Business Lounge ed una sciarpa personalizzata. Il numero massimo di sottoscrizioni è di 50 posti.

Chin invece sceglierà l’opzione US Lecce’s Friend avrà diritto con 1.500,00 Euro+IVA  a due posti in Tribuna Centrale Superiore, il logo “Lecce Friend” sulla carta intestata dell’azienda sottoscrittrice, oltre al proprio marchio sul sito uslecce.it con link al proprio sito web ed una sciarpa dedicata. Com’è stato sottolineato, tutti gli importi sono fiscalmente deducibili per le aziende che sceglieranno di essere al fianco della società giallorossa.

Commenti