Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – Salernitana e Venezia scenderanno in campo questa sera (ore 20:45 – diretta web su DAZN) 25 giorni dopo l’ultimo impegno ufficiale della tribolata stagione 2018/2019 della Serie B. Campani e veneti si sfidano nella gara d’andata dei playout che sanciranno chi seguirà in C Carpi, Padova e Foggia.

La gara si gioca dopo la minaccia di disertare l’impegno da parte di entrambe le formazioni che hanno aspramente criticato la fumosa questione del Palermo, con la sentenza della Corte Federale d’Appello che ha ribaltato al situazione di un club prima retrocesso (con conseguente cancellazione degli spareggi salvezza) e poi penalizzato di 20 punti, con automatica retrocessione del Foggia e slittamento delle posizioni in classifica che hanno portato a questo drammatico (in termini sportivi) faccia a faccia.

La partita di andata si gioca sul campo della 16ª in graduatoria, mentre il ritorno (domenica 9 Giugno) in casa della 15ª. Venezia e Salernitana hanno chiuso il campionato con gli stessi punti in classifica, pertanto non varrà la regola dei gol segnati fuori casa, poiché resterà in B chi avrà segnato più gol nelle due gare. In caso di parità alla fine della doppia sfida si andrà ai supplementari ed eventualmente ai rigori.

Nella Salernitana, mister Leonardo Menichini deve rinunciare a numerosi infortunati quali Bernardini, Perticone e Di Gennaro, oltre a Casasola, che è rimasto in Argentina a causa di un grave lutto familiare. Il tecnico granata recupera almeno l’ex leccese Schiavi, Mantovani e Djavan Anderson.

Tante assenze anche per Serse Cosmi a cui mancheranno lo squalificato Domizzi e gli infortunati Citro, Di Mariano e Garofalo. A parziale consolazione si registrano i rientri di Segre e Zennaro, che hanno rinunciato alle convocazioni con le nazionali giovanili. Indisponibili anche Mazan e Vrioni, che invece sono impegnati con Slovacchia e Albania.

Le probabili formazioni:

Salernitana (4-3-3): Micai; Pucino, Migliorini, Mantovani, Lopez; Odjer, Di Tacchio, Akpa Akpro; A. Anderson, Calaiò, Jallow. A disposizione: Russo, Vannucchi, Gigliotti, Schiavi, Mazzarani, Memolla, Minala, Djavan Anderson, Djuric, Orlando, Rosina. Allenatore: Menichini

Venezia
(4-3-3): Vicario; Zampano, Bruscagin, Modolo, Cernuto; Schiavone, Besea, Segre; Lombardi, Zennaro, Bocalon. A disposizione: Facchin, Fornasier, Coppolaro, Bentivoglio, Suciu, Zigoni, St Clair, Pinato, Lezzerini, Rossi, Pimenta, Caradonna. Allenatore: Cosmi

Arbitro: Aleandro Di Paolo di Avezzano

StadioArechi” – ore 20:45

Commenti