TORINO – È ufficiale: le strade della Juventus e di Massimiliano Allegri si separano dopo un matrimonio durato 5 anni. La notizia è arrivata poco prima delle 13:00 attraverso un comunicato diramato sul sito internet del club bianconero in cui si legge: “Massimiliano Allegri non siederà sulla panchina della Juventus nella prossima stagione 2019/2020. L’allenatore e il Presidente, Andrea Agnelli, incontreranno insieme i media in occasione della conferenza stampa, che si terrà domani, sabato 18 maggio, alle ore 14 presso la sala conferenze dell’Allianz Stadium“.

Il tecnico toscano abbandona la società bianconera dopo aver vinto tra il 2014 ed il 2019 ben 5 scudetti, 2 Supercoppe Italiane e 4 Coppe Italia.