Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – Con Benevento-Padova e Livorno-Carpi si è chiuso il programma odierno della 37ª e penultima giornata di Serie B. Oggi pomeriggio al “Vigorito” i sanniti di mister Bucchi hanno pareggiato 3-3 con la sorprendente squadra di Matteo Centurioni, capace di bloccare, dopo Palermo e Lecce, anche gli stregoni. Risultato che però non ha evitato l’immediato ritorno in terza serie.

Nella sfida allo stadio “Armando Picchi” i labronici del tecnico Breda hanno invece portato a casa pesanti punti salvezza nel faccia a faccia con gli uomini del tecnico Fabrizio Castori (1-0) che salutano così la Cadetteria, retrocedendo in Serie C dopo aver assaporato addirittura la Serie A alcune stagioni fa. Inutili gli sforzi per sovvertire l’esito della gara e di un’inrtera stagione che aveva visto i biancorossi partire come possibili outsider nella corsa per il ritorno in Serie A.

Nell’ultima gara della stagione del Cosenza di mister Piero Braglia e del Ds Stefano Trinchera, i silani sbancano lo stadio “Arechi” e chiudono con un onorevole piazzamento finale la loro stagione, a ridosso della zona play-off. Nel prossimo turno i calabresi riposeranno, pertanto la loro Serie B si è conclusa con il successo corsaro sulla Salernitana che invece è invischiata nella lotta salvezza.

Qui di seguito tutti i risultati parziali del turno che vede il Lecce riposare:

BENEVENTO-PADOVA 3-3 reti: 1′ Pulzetti (P), 10′ e 94′ Coda (B), 58′ Bonazzoli (P), 80′ Caldirola (B), 92′ Baraye (P)LIVORNO-CARPI 1-0 reti: 59′ Giannetti
ASCOLI-PALERMO 1-2 reti: 60′ Moreo (P), 63′ Addae (A), 86′ Haas (P)
CREMONESE-BRESCIA 0-0
SPEZIA-CROTONE 2-0 reti: 25′ Galabinov, 81′ Bidaoui
VENEZIA-PESCARA 2-2 reti: 21′ Brugman (P), 30′ e 96′ rig. Domizzi (V), 75′ Mancuso (P)
CITTADELLA-VERONA 3-0 reti: 21′ Diaw, 32′ Moncini, 41′ Iori
SALERNITANA–COSENZA 1-2 reti: 44′ Garritano (C), 63′ Rosina (S), 90′ Palmiero (C)
FOGGIA-PERUGIA lunedì ore 21:00

La classifica:

Brescia 67; Lecce 63; Palermo 62; Benevento 57; Pescara 52; Spezia 51; Cittadella 50; Cremonese, Verona 49; Perugia 47; Cosenza 46; Ascoli 43; Crotone 40; Salernitana, Livorno 38, Venezia 35; Foggia 34; Padova 30; Carpi 29

N.B. play-offplay-out; Brescia promosso in Serie A; Padova e Carpi retrocesse in Serie C; Foggia -6 punti

Prossimo turno (38ª giornata) – ore 15:00:

BRESCIA-BENEVENTO
CARPI-VENEZIA
CROTONE-ASCOLI
HELLAS VERONA-FOGGIA
LECCE-SPEZIA
PADOVA-LIVORNO
PALERMO-CITTADELLA
PERUGIA-CREMONESE
PESCARA-SALERNITANA
Riposa: COSENZA

Commenti