Tempo di lettura: 2 minuti

LECCE – Ultima trasferta della regular seasono per il Lecce che gioca a Padova una gara che potrebbe valere la promozione diretta a tre giornate dalla fine del campionato. Il match è valido quale 36ª giornata di campionato di Serie B e vedrà i giallorossi in campo alle ore 15:00 accompagnati da 2.000 tifosi al seguito.

QUI PADOVA- Matteo Centurioni può contare su un gruppo meno affaticato di quello leccese, grazie al turno di riposo osservato nella scorsa giornata del torneo. Tuttavia, le situazioni ambientali e societarie non sono certo delle migliori. Gli ultras non entreranno allo stadio, mentre Morganella, Broh e Calvano sono stati messi fuori rosa. A loro si aggiungono le assenze di Trevisan per squalifica, Mbakogu, Ravanelli e Madonna in non perfette condizioni fisiche. Recuperato invece Ceccaroni che giocherà con la maschera. Imn attacco spazio al tridente formato da Capello, Bonazzoli e Baraye dietro le due punte. Rientra Andelkovic in difesa, mentre in regia ci sarà Serena, affiancato da Pulzetti e Lollo. Convocato anche il baby Moro.

QUI LECCE- La banda-Liverani è da due giorni in Veneto per preparare al meglio la delicata sfida con i biancoscudati, che arriva ad appena tre giorni dal big match vinto domenica sera contro il Brescia. Il tecnico giallorosso è privo dello squalificato Tachtsidis, il cui ruolo dovrebbe tornare di competenza di Petriccione. Si valuta la possibilità di schierare di nuovo Calderoni sull’out destro dopo aver saltato la gara di domenica per le noie muscolari accusate a Cremona e contro il Carpi. Se dovesse farcela, Meccariello tornerebbe centrale al fianco di Lucioni, con la conferma a centrocampo per l’ex Tabanelli e gli altri uomini scesi in campo contro le Rondinelle.

Le probabili formazioni:

Padova (4-3-3): Minelli; Cappelletti, Andelkovic, Cherubin, Longhi; Pulzetti, Serena, Lollo; Capello, Bonazzoli, Baraye. A disposizione: Favaro, Merelli, Ceccaroni, Zambataro, Belingheri, Mazzocco, Clemenza, Cocco, Marcandella, Moro. All. Matteo Centurioni

Lecce (4-3-1-2): Vigorito; Venuti (Calderoni), Lucioni, Marino, Meccariello; Majer, Petriccione, Tabanelli; Mancosu; La Mantia, Falco. A disposizione: Bleve, Milli, Riccardi, Di Matteo, Bovo, Calderoni, Pierno, Arrigoni, Haye, Scavone, Felici, Tumminello, Palombi. All. Fabio Liverani

Arbitro: Lorenzo Illuzzi di Molfetta – Assistenti: Pietro Dei Giudici di Latina e Gianluca Sechi di Sassari – IV Uomo: Antonio Giua di Olbia

StadioEuganeo” – ore 15:00 – diretta in web streaming su DAZN

Commenti

1 commento

Comments are closed.