Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO – La notizia ha del clamoroso: dopo il pareggio interno di ieri sera contro il Padova, il Palermo ha esonerato l’allenatore Roberto Stellone. L’1-1 al “Barbera” che ha riportato a 3 i punti di distacco dal Lecce secondo in classifica e addirittura 6 dalla capolista Brescia non è stato gradito dalla dirigenza che ha dato il benservito al tecnico.

Stellone era subentrato a Bruno Tedino nello scorso mese di settembre, dopo il ko dei siciliani proprio contro le “rondinelle” (2-1).

Questo il comunicato del sodalizio rosanero: “L’U.S. Città di Palermo comunica di aver sollevato dall’incarico l’allenatore Roberto Stellone ed il suo staff, a cui va il ringraziamento per il lavoro svolto. La guida tecnica della Prima Squadra è temporaneamente affidata all’allenatore della Primavera Giuseppe Scurto, che questo pomeriggio dirigerà la seduta d’allenamento insieme al preparatore dei portieri Vincenzo Sicignano“.

Commenti