Tempo di lettura: 2 minuti

Curi, leccezionale.itLECCE – Il Perugia per trovare punti utili per puntellare la zona play-off, il Lecce per mantenere accesa la speranza di promozione diretta in Serie A. La sfida di questa sera (ore 21:00) allo stadio “Curi metterà di fronte due formazioni che daranno il massimo per centrare un successo fondamentale per le rispettive stagioni, consapevoli che un pareggio equivarrebbe ad un mezzo passo falso.

QUI PERUGIANesta per questo match potrebbe cambiare assetto tattico alla sua squadra. Di positivo C’è il recupero dello slovacco Gyomber che l’altro giorno ha accusato problemi allo stomaco che lo perseguitano da un po’ e che giostrerà al centro della difesa con Rosi, El Yamiq (in ballottaggio con Cremonesi) e Mazzocchi; in mediana spazio a Falzerano, Carraro e Dragomir, con Verre posizionato dietro alle punte Vido e uno tra Melchiorri e Sadiq. Le assenze tuttavia non mancheranno neppure tra gli umbri che devono fare a meno dello squalificato Sgarbi, oltre a Kingsley e Pavlovic.

QUI LECCE– Mister Fabio Liverani deve fare i conti con una persistente ed accresciuta emergenza che riguarda soprattutto la difesa. Sono rimasrti in sede gli infortunati di lungo corso Bovo, Cosenza, Fiamozzi e Scavone, a cui si aggiungono Calderoni e lo squalificato Lucioni, con Di Matteo non al top. Defezioni che rendono necessari esperimenti tattici per garantire al rientrante Vigorito adeguata copertura. In pre-allarme c’è Riccardi, che agirà centrale con Meccariello, mentre sulle corsie esterne giocheranno Venuti e Marino. Il centrocampo potrà contare su Petriccione, Tachtsidis e Tabanelli, supportati da Mancosu alle spalle della coppia formata da La Mantia (anche lui al rientro dopo la squalifica) e Falco.

Le probabili formazioni:

Perugia (4-3-1-2): Gabriel; Rosi, Gyomber, El Yamiq (Cremonesi), Mazzocchi; Dragomir, Bianchi, Kingsley; Verre; Sadiq (Melchiorri), Vido. All. Nesta

Lecce (4-3-1-2): Vigorito; Venuti, Meccariello, Riccardi, Marino; Petriccione, Tachtsidis, Tabanelli; Mancosu; La Mantia, Falco. All. Liverani

Arbitro: Juan Luca Sacchi di Macerata – Assistenti: Luigi Rossi di Rovigo e Marco Scatragli di Arezzo; IV Uomo: Valerio Marini di Roma 1

StadioRenato Curi” – ore 21:00 – diretta tv su RaiSport e in web streaming su DAZN

Commenti