Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Nell’epoca delle foto social che durano il tempo di un “mi piace”, la professione di fotografo riconquista il giusto valore e trova nel leccese Fabio De Gabrieli, specializzato in fotografia di matrimonio, un alfiere da podio nazionale.

Il 39enne professionista salentino, con alle spalle un passato da cameraman e regista in ambito televisivo in cui ha sviluppato la passione per tutto ciò che è immagine, luce e composizione, di recente è stato infatti premiato come terzo classificato al “Premio Silvia Agus” di Bologna ed ha ricevuto un argento, un bronzo ed una menzione d’onore nel contest Fipa del FIOF (International Italian Photography) di Orvieto.

Due importanti vetrine nazionali della fotografia di matrimonio che sono state anche occasione di formazione e confronto tra gli esperti che raccontano attraverso i propri scatti il giorno del “grande sì”.

Per De Gabrieli si è trattato di altri due riconoscimenti prestigiosi dopo quelli conquistati in passato, che vanno ad impreziosire un percorso lavorativo fatto di studio, creatività e passione per la fotografia di matrimonio e che lo hanno resto punto di riferimento per le coppie prossime alle nozze in tutto il nostro territorio.

Fabio De Gabrieli

Solo chi ha un animo gentile sa condividere i successi con gli altri e così non è mancato un pensiero alla famiglia e ad un amico, prima che collega, volato via troppo presto: “Dedico questi due prestigiosi premi – ha dichiarato Fabio De Gabrieli nel corso delle due cerimonie – a mia moglie Serena, a mio figlio Christian e con lo sguardo rivolto al cielo al mio amico fraterno Giuseppe Anglano”.

Commenti