Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Da avversario a sostenitore di lusso. Cristiano Lucarelli, senza panchina dopo la chiusura dell’esperienza con il “suo” Livorno, ha detto la sua sulla banda Liverani in un’intervista resa a TMW.

“Avendo visto il Lecce lo scorso anno, quando ero alla guida del Catania, dissi subito che sarebbe stata l’unica delle neo promosse a lottare per la vetta, e i fatti mi hanno dato ragione -sancisce l’ex attaccante giallorosso-: negli ultimi anni si sono spesso viste squadre che hanno fatto il doppio salto, e alla luce di questo campionato strepitoso, unito al fatto che sono ex, spero che i salentini centrino la promozione. Hanno grande pubblico e società esemplare. Ma è un campionato avvicente, dove tutte hanno le loro chances, oltre che le loro motivazioni”.

Commenti