Tempo di lettura: 1 minuto

Marco Mancosu esamina in mixed-zone il 2-2 rimediato a Crotone: Siamo contenti a metà, il punto è importante però c’è rammarico per come si è messa la partita –afferma il sardo-. Sono contentissimo per il gol, i miei compagni hanno l’ansia per le mie segnature anche se non sono una punta”.

“È stata una giornata pro-Lecce, ci poteva essere una sterzata decisiva a causa dei risultati delle altre. In ogni caso, bisogna credere in noi, stiamo facendo un gran campionato –continua Mancosu-. Oggi abbiamo fatto una bella prestazione, ed è difficile non fare risultato senza questa. Il cambio? E’ una cosa che può succedere, si chiudono gli spazi rinunciando a fare qualche sortita. Altre volte siamo stati premiati, oggi siamo stati condannati. La prestazione è soddisfacente”.

Commenti