Tempo di lettura: 1 minuto
Thom Haye

LECCE – Sarà un fine settimana speciale per Thom Haye. Il centrocampista olandese, in forza al Lecce da quest’estate, compie oggi 24 anni. Ma questa non è l’unica gioia che i giorni potrebbero riservare all’ex Willem II.

La defezione di Scavone, a riposo dopo lo scontro pauroso di Lecce-Ascoli, include nelle alternative tattiche proprio Thom Haye, calciatore dall’indubbia qualità tecnica che ha raccolto l’interesse dei tifosi del Lecce.

Lunedì sera potrebbe aprirsi la via al debutto dal 1′, infatti, ad oggi, Haye vanta solo 8 spezzoni di match per totali 79 minuti.

L’olandese è in ballottaggio con Tabanelli, che stava per sostituire Scavone anche venerdì scorso. La scelta per il Taba manterrebbe lo schieramento offensivo di mister Liverani. Haye, dall’altra parte, andrebbe a giocare sulla trequarti, a supporto delle due punte (La Mantia-Palombi e Tumminello a subentrare?), con Mancosu che arretrerebbe sul terzetto di mediana insieme a Tachtsidis e Petriccione.

Domani, nella consueta conferenza stampa del prepartita, sarà proprio il tecnico Fabio Liverani a fare il punto della situazione, a partire dalla sostituzione di Manuel Scavone con conseguente identità da dare al centrocampo.

Commenti