Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Tutti con il naso all’insù stamattina a Lecce per il trasloco della Statua di Sant’Oronzo che, dalla colonna che svetta in nell’omonima piazza, è stata spostata all’interno di Palazzo Carafa per essere sottoposta a delicati restauri e poter successivamente tornare a svettare sul suo piedistallo.

Ecco una photogallery con alcuni scatti pubblicati da molti utenti su facebook:

Queste sono le suggestive riprese realizzate grazie a un drone che testimoniano le fasi preliminari dell’imbracatura del simulacro e della messa in sicurezza da parte dei tecnici della Ditta “Colaci Emilio” di Alessano che stanno curando il restyling, prima della sua discesa al suolo con l’ausilio di una gru, pubblicate da Cristian Caracuta su facebook:

In quest’altro video, pubblicato da PortaLecce.it (testata giornalistica dell’Arcidiocesi di Lecce), si possono invece vedere le fasi della discesa della statua del Santo Patrono sul basolato di Piazza Sant’Oronzo ed il successivo spostamento nell’androne di Palazzo Carafa dove resterà per un lasso di tempo ancora difficile da quantificare per ricevere le cure del caso.

Commenti