Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Tra gli elementi candidati alla cessione nel calciomercato di gennaio c’è Francesco Cosenza. Il difensore centrale ha trovato pochissimo spazio nel girone d’andata, collezionando appena 4 presenze in campionato, di cui solo una dall’inizio, nel match contro l’Ascoli.

Il calciatore 32enne gode di numerosi estimatori in Serie C. Nella giornata di ieri è spiccato l’interesse del Pisa. L’agente del difensore, Danilo Caravello, intervistato da tuttopisa.it, ha evidenziato il fatto seppur non rivelando contatti tra i toscani e il suo assistito: “Al momento Cosenza è un patrimonio del Lecce, ma posso confermare che Gemmi e Corrado sono sulle tracce di giocatori dalle caratteristiche simili alle sue, chiosa Caravello.

Il Pisa, tuttavia, non sarebbe l’unica squadra sulle tracce di Cosenza: “Non ci sono state offerte formali da parte del Pisa – continua l’agente – ma posso confermare che è un profilo molto gradito alla società nerazzurra, così come ad altre della stessa categoria. Ripeto che Cosenza è un calciatore del Lecce e di concerto con la società salentina quindi verranno prese in considerazione offerte di un certo tipo: una Serie C alta potrebbe corrispondere al suo valore e nel novero dei club appartenenti a questa categoria c’è sicuramente il Pisa”.

Commenti