Tempo di lettura: 1 minuto

ASCOLI – Non mancano le sorprese (in negativo) nell’undici titolare del Lecce che al “Del Duca” di Ascoli si presenta privo del portiere Vigorito (al suo posto gioca Bleve) e del difensore Lucioni (c’è Cosenza). Due forfait arrivati nei minuti prima del match che hanno costretto Liverani a cambiare due pedine importanti per la retroguardia giallorossa.

Questo il tabellino del match:

ASCOLI (4-3-1-2): Lanni; Laverone, Brosco, Valentini, D’Elia; Frattesi, Casarini, Cavion; Baldini; Ardemagni, Ninkovic. A disposizione: Bacci, Perucchini, De Santis, Troiano, Ganz, Rosseti, Zebli, Quaranta, Addae, Kupisz, Beretta, Valeau. All. Vivarini

LECCE (4-3-1-2): Bleve; Fiamozzi, Cosenza, Meccariello, Calderoni; Petriccione, Arrigoni, Scavone; Mancosu; Falco, Pettinari. A disposizione: Milli, Lepore, Torromino, Haye, Palombi, Marino, La Mantia, Tsonev, Tabanelli, Venuti, Armellino, Bovo. All. Liverani

ARBITRO: Antonio Rapuano di Rimini (Cangiano-Schirru; IV Marchetti)

NOTE: Cielo coperto, temperatura 26°C, terreno di gioco in buone condizioni

Commenti