Tempo di lettura: 1 minuto

TERMINILLO – Gradito fuori programma per i calciatori del Lecce che questa mattina hanno ricevuto la visita dei bambini e delle bambine di Amatrice, il Comune del Lazio colpito dal terremoto, sul terreno di allenamento sul quale i giallorossi lavorano nel ritiro al Terminillo. Tiri in porta, calci di rigore e palleggi con capitan Lepore e compagni hanno reso speciale la mattinata dei partecipanti.

Sabato pomeriggio (ore 17:00) la formazione salentina affronterà nel primo test amichevole della nuova stagione proprio l’ASD Amatrice in un’amichevole che prevede il pagamento di un biglietto d’ingresso per assistere al locale Campo Sportivo “Paride Tilesi alla sfida solidale che mira a raccogliere fondi da devolvere proprio al Comune reatino.

Mister Fabio Liverani ed i giocatori dell’U.S. Lecce, hanno giocato insieme ai ragazzi sul campo d’altura allestito per il Joy Summer Camp, il campo estivo sul Monte Terminillo che consente ai bambini delle località colpite dal sisma di praticare qualsiasi tipo di sport nella natura.

Intanto, l’attaccante Stefano Pettinari, che ha smaltito il leggero stato febbrile, si è allenato regolarmente. Domani doppio allenamento.

Commenti