Tempo di lettura: 1 minuto

LECCE – Una violenta ondata di maltempo si è abbattuta oggi pomeriggio sul Salento con piogge, temporali e sporadiche grandinate che hanno colpito con particolare intensità le zone di Lequile e la sua frazione di Dragoni, interessate anche da una violenta tromba d’aria. L’improvvisa ondata di maltempo hha interessato diversi comuni della provincia di Lecce come Galatina e Collemeto, ma anche San Pancrazio e Salice Salentino.

Allagamenti hanno interessato le zone maggiormente colpite dagli eventi atmosferici con decine di chiamate arrivate ai centralini del Vigili del Fuoco per segnalare situazioni di criticità. Fortunatamente non si segnalano danni a persone, ma lo spavento non è mancato anche a causa della tempesta di fulmini che ha interessato il nostro territorio.

Mentre la situazione sta via via migliorando, le previsioni per domani indicano che sul Salento la bassa pressione presente mantiene l’atmosfera instabile con ancora possibilità di rovesci e temporali nel corso del pomeriggio sulle coste orientali del Salento. Temperature minime intorno ai 15°C; massime in aumento, con punte di 23°C. I venti saranno deboli meridionali o a regime di brezza. Il Basso Adriatico risulterà da mosso a poco mosso, poco mosso il Canale d’Otranto.

Commenti