Tempo di lettura: 1 minuto

lecce-monopoli - costa ferreiraLECCE – Il centrocampista del Lecce Pedro Costa Ferreira, domenica scorsa contro il Monopoli, è tornato in campo da titolare, giocando nel ruolo di trequartista e fornendo a Sasà Caturano l’assist per il 2-0 finale. Una presenza durata quasi per tutto l’incontro, che ha riconsegnato a mister Liverani una pedina sulla quale il tecnico fa molto affidamento per il delicato ruolo di rifinitore dietro le due punte e che, se nel mercato di gennaio non dovesse essere coperta da un nuovo arrivo, vedrebbe il portoghese tra le “soluzioni interne” più gettonate.

Stamane il numero 8 del Lecce ha incontrato i giornalisti per fare il punto della situzione: “Sono contento di aver ritrovato il campo domenica scorsa nella partita col Monopoli e del contributo che ho dato alla squadra. Dopo due pareggi consecutivi volevamo tornare alla vittoria e ci siamo riusciti. Ora ci aspetta sabato sera la partita contro la Virtus Francavilla e, con l’aiuto del nostro pubblico, vogliamo prendere altri tre punti. Ho superato i problemi fisici che ho accusato finora; nonostante ciò la condizione fisica non è ancora ottimale, ma quanto prima raggiungerò il livello dei miei compagni. Cosa significa aver conquistato nell’andata 41 punti? Che sono tanti, anche se qualcuno lo abbiamo lasciato per strada, ma in un campionato lungo e difficile come questo diventa fisiologico. Vogliamo allungare la striscia positiva e chiudere nel migliore dei modi l’anno“.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.