Tempo di lettura: 1 minuto

gigi-de-canio-lecceLECCE – Anche l’allenatore Gigi De Canio è uno spettatore interessato al big-match di domani sera tra il Matera, sua città d’origine, ed il Lecce, club che ha guidato dal 2009 al 2011, vincendo un campionato cadetto e ottenendo una salvezza in Serie A. Da ex giocatore biancazzurro ed ex mister giallorosso, il tecnico materano è stato intervistato da tuttomercatoweb per parlare della sfida tra lucani e salentini che metterà in palio punti importanti in chiave promozione. Ecco cosa ha dichiarato De Canio: “Non è facile fare un pronostico, sentimentalmente sono legato ad entrambe le squadre. Forse un bel pareggio andrebbe bene. Per varie vicissitudini, il Matera, dopo l’unica promozione ottenuta in Serie B, per alcuni anni è sparito dai radar del calcio professionistico. Oggi ha recuperato la propria dimensione. Infatti, essere tornato in Serie C è già un bel risultato. Il Lecce, ha sempre disputato campionati fra massima serie e cadetteria. Per questo, oggi, la Serie C, ai salentini sta davvero stretta”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.