Tempo di lettura: 1 minuto

lepore-esulta-dopo-gol-al-catanzaro

CATANZARO – Erano diverse settimane che non lo si vedeva così raggiante nel commentare le liete vicende del suo Lecce. Capitan Checco Lepore, autore del primo dei tre gol con cui i giallorossi hanno sbancato per 3-1 Catanzaro, si è presentato in sala stampa al termine del match per analizzare il  primo successo con mister Fabio Liverani alla guida tecnica: “E’ stata una vittoria convincente su un campo tradizionalmente ostico, anche se a me porta particolare fortuna (a gennaio aveva segnato il gol-vittoria del 2-1, nella foto a lato l’esultanza, ndr). Siamo stati bravi a resettare tutto dopo il cambio di allenatore e grazie al collettivo è arrivata questa bella prestazione di squadra. Cosa ci ha chiesto il nuovo mister? Di verticalizzare maggiormente e di essere più rapidi nel cercare il compagno. Dopo il gol sono andato a salutare i tifosi: in particolare, lo dedico al mio amico Fabio “Pinguino” che sta vivendo un momento non facile. L’unica pecca” – conclude il numero dieci giallorosso – “il gol subito allo scadere, a causa di una nostra disattenzione in area: non deve più accadere”. 

 

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.