Tempo di lettura: 1 minuto

lucarelli-con-giocatori-cataniaCATANIA – In casa rossazzurra, ha lasciato non pochi strascichi polemici la sconfitta del Catania contro la Casertana. Un ko che ha fatto seguito al pareggio interno alla prima giornata contro il Siracusa e che vede il tecnico Cristiano Lucarelli già in discussione. L’allenatore etneo, nel post-gara del “Pinto“, aveva avuto parole di fuocio per la sua squadra, accusata di non seguire appieno i propri dettami tecnico-tattici. Una sparata non nuova visto il carattere del vulcanico ex attaccante del Lecce che già in passato aveva avuto simili esternzioni davanti ai giornalisti. Le ambizioni del club siciliano impongono che all’interno del club ci sia massima sintonia in ogni componente ed ecco che la società, nelle vesti del presidente Antonino Pulvirenti e dell’Amministratore Delegato Pietro Lo Monaco, ha confermato massima fiducia nel mister.

Tuttavia, voci che circolano negli ambienti sportivi catanesi vedrebbero Lucarelli a rischio esonero qualora anche contro il Lecce non dovesse centrare i 3 punti. Una sorta di ultima spiaggia per capire se il Catania e l’attuale allenatore possano continuare a convivere serenamente, trovando i giusti stimoli per rimette in sesto questo travagliato avvio di stagione.

Commenti

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.