Tempo di lettura: 2 minuti

locandina_best-of-soul-tour-bLECCE – Best of Soul, il nuovo ed imperdibile tour di Mario Biondi, fa tappa a Lecce, in Piazza Libertini, stasera nell’ambito della rassegna iontitolata Suoni del Barocco, il ciclo di concerti organizzato da PM Eventi. Si tratta di diversi appuntamenti nelle location più attraenti del centro cittadino che vedranno esibirsi gli artisti top della scena musicale italiana. Il nuovo progetto discografico live rappresenta un percorso musicale che attraversa l’intera carriera di Mario Biondi, in cui trovano spazio anche sette nuovi brani, tra cui il primo fortunato singolo estratto “Do you feel like I feel”. Le prevendite sono disponibili su Ticketone, Bookingshow e nei punti vendita autorizzati dei circuiti (Infoline: 327.6573545). I prezzi dei biglietti sono i seguenti: Poltronissima: 69,00 € – Poltrona: 57,50 € – Poltrona non numerata: 40,00 €

La tournèe segue l’uscita dell’omonima raccolta, con cui l’artista festeggia i dieci anni del disco d’esordio “Handful of Soul” che lo ha fatto conoscere al grande pubblico. Tutto cominciò nel 2004: quell’anno This Is What You Are, singolo pensato per il mercato giapponese, arriva sul tavolo del dj inglese Norman Jay, che lo manda in onda su BBC One. Da lì partì il successo planetario di Mario Biondi.

mario-biondi_foto-di-giovanni-gastel-b-2Personaggio decisamente atipico, Mario Biondi, siciliano doc, ha costruito la sua carriera su una musica che di italiano ha ben poco, il soul, cantandola nella sua lingua originale, l’inglese, senza mai cedere a compromessi per accattivarsi altro pubblico. Artista apprezzato sia in Occidente che in Oriente, si è conquistato, passo dopo passo e nel nome della globalizzazione, un vasto pubblico su scala mondiale.

Dopo il successo dell’ultimo album “Beyond”, certificato oro e i sei dischi di platino conquistati negli ultimi quattro anni, con “Best of soul” Biondi si conferma artista unico nel panorama musicale italiano, godendo da anni di grande stima anche da parte di pubblico e critica internazionali.

Per celebrare idieci anni di carriera, Mario Biondi sarà accompagnato da una band d’eccezione composta da Serena Brancale e Serena Carman ai cori, Alessandro Lugli alla batteria, Federico Malaman al basso, Massimo Greco alle tastiere e programmazione, David Florio alle chitarre, percussioni e flauto, Marco Scipione al sax, Fabio Buonarota alla tromba e Moris Pradella alle chitarre, percussioni, piano e cori.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.