Tempo di lettura: 1 minuto

anna-durioSIENA – Non sono periodi da ricordare per il Siena, un’altra compagine dal passato illustre, che negli ultimi anni ha vissuto palcoscenici decisamente più dignitosi della Lega Pro, confrontandosi degnamente anche con i club metropolitani che militano nella Serie A. La sconfitta casalinga contro la Cremonese (0-2) ha fatto scoppiare la contestazione in casa della Robur. Anna Durio, imprenditrice ligure e presidentessa del sodalizio toscano, ha perso le staffe dopo il passo falso allo stadio “Artemio Franchi, risultato che non fa schiodare i bianconeri dal centro classifica.

Insulti non ne voglio più sentire“, “Se non c’era la Durio Siena piangeva“, queste sono soltanto alcune frasi, tra l’altro edulcorate, spiattellate in una conferenza stampa ripresa dalle telecamere di Fedelissimi TV e caratterizzata da toni piuttosto accesi che proponiamo di seguito:

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.