Tempo di lettura: 1 minuto
ciotola-esulta
Nicola Ciotola (foto Giuseppe Scialla)

LECCE – Ancora una volta, Nicola Ciotola ha vestito i pazzi dell’ammazza-Lecce. Ieri ha messo a segno il gol-vittoria della sua Casertana contro i giallorossi, ma anche due stagioni fa mise ko la corazzata salentina all’epoca in cui militava tra le fila dell’Ischia, realizzando due reti su calcio di rigore. Ecco le sue parole nel dopo-gara: ”Non si tratta di un riscatto personale. In questo gruppo sappiamo tutti di poter dare il nostro contributo e chiunque entri in campo lascia il segno. Bisogna dare merito al grande lavoro di questa squadra. Il gol? È stata una grande azione, poi io ho provato ad anticipare l’uscita del portiere e ci sono riuscito. Quella contro il Lecce è stata una grande partita. Ora non dobbiamo certo rilassarci, ma continuare sulla strada tracciata”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.