Tempo di lettura: 1 minuto

Lys Gomis (fonte web)

LECCE – Anche Lys Gomis, portiere del Lecce pronto ad approdare su altri lidi in questa sessione invernale del calciomercato, ha voluto mandare un saluto affettuoso al suo ex capitano ai tempi del Torino, vale a dire a Giuseppe Vives. L’ex mediano giallorosso, oggi pomeriggio, ha indossato per l’ultima volta la casacca granata, pronto da domani a scendere di categoria ed accasarsi alla Pro Vercelli. Come scritto in un altro articolo (LEGGI QUI), il centrocampista napoletano, che sa guadagnarsi la stima e l’affetto dei propri tifosi perché è sempre uscito dal campo con la maglia sudata, dando in ogni occasione il massimo delle sue possibilità, è scoppiato in lacrime sotto la Curva Maratona che gli rendeva un meritatissimo tributo. Vives ha infatti scritto alcune delle pagine più belle della storia recente del Toro e con Gomis si è incrociato quando entrambi militavano nel club piemontese.

Ecco il testo del messaggio che il portiere ha dedicato al suo ex capitano: “Non ti voglio veder piangere… sei un signore un ragazzo splendido un compagno unico… quanti rimproveri a me e Stevanovic, quanti consigli… sei l’ultimo di quel gruppo che vinse la serie B e arrivò fino all’Europa League… sei un esempio di umiltà e professionalità… solo applausi per te Peppino… e se Torino si innamora di un giocatore non sbaglia mai… ti voglio bene Peppe, in bocca al lupo per tutto.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.