Tempo di lettura: 2 minuti

taranto-lecceLECCE – Dopo ben 24 anni torna in campionato il derby Taranto-Lecce, stavolta valido quale 15^ giornata di Lega Pro-Girone C. Le due formazioni si sfidano in un match che ha risvolti diametralmente opposti per ciascuna delle contendenti: i rossoblù sono alla ricerca di punti salvezza per risollevarsi in classifica, mentre i giallorossi vogliono proseguire sulla strada intrapresa con il fondamentale successo a Castellammare di Stabia per mantenere il primato. Il Taranto di mister Fabio Prosperi, ex allenatore della Berretti ed ex calciatore e capitano degli jonici che ha rilevato Aldo Papagni esonerato lo scorso mese, perde Errico Altobello, squalificato, ma recupera i due difensori Mariano Stendardo e Vito Russo.

Qui Lecce- Mister Pasquale Padalino può contare praticamente su tutti gli effettivi, eccezion fatta per lo squalificato Ciccio Cosenza ed il “punito” Gianmarco Monaco. Allo “Iacovone” si dovrebbero rivedere in campo molti degli effettivi scesi in campo domenica scorsa con la Juve Stabia, mentre il posto in difesa lasciato vuoto dalla squalifica di Cosenza è un ballottaggio tra Vinetot e Drudi, con quest’ultimo che pare favorito. Sulla corsia mancina Ciancio contende una maglia a Contessa. Da valutare cio sono poi le condizioni di Vitofrancesco che ha avuto qualche problemino in settimana. In caso di un suo forfait, si potrebbe verificare una mini-rivoluzione con Lepore magari spostato in quel ruolo e l’inserimento di Fiordilino a centrocampo, col rientro da titolare di Arrigoni. In avanti confermato il tridente Torromino-Caturano-Pacilli.

Le probabili formazioni:

TARANTO  (3-4-3): Maurantonio, Albanese, Stendardo, Pambianchi; De Giorgi, Lo Sicco, Nigro, Garcia; Bollino, Balestrieri, Viola. Allenatore: Prosperi. A disposizione: Pizzaleo, De Salve, Russo, Balzano, Paolucci, Potenza, Sampietro, Langellotti, Bobb, Pirrone, Magnaghi, Cardea.

LECCE (4-3-3): Gomis, Vitofrancesco, Drudi, Giosa, Ciancio (Contessa); Lepore, Arrigoni (Fiordilino), Mancosu; Pacilli, Caturano, Torromino. Allenatore: Pasquale Padalino. A disposizione: Bleve, Chironi, Freddi, Vinetot, Contessa, Fiordilino, Tsonev, Maimone, Doumbia, Vutov, Capristo, Persano.

Arbitro: Edoardo Paolini di Ascoli Piceno; Assistenti: Lorenzo Li Volsi di Firenze e Lorenzo Meozzi di Empoli

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.