Tempo di lettura: 1 minuto

case-popolari-IACP-BARILECCE – Per fronteggiare l’emergenza abitativa in città, l’assessore alla Casa, Attilio Monosi, ha affermato: “Il Comune di Lecce sta provvedendo in questi giorni all’assegnazione di 30 alloggi popolari grazie anche al lavoro sinergico tra l’Arca Sud Salento e gli uffici comunali. Il Ministero delle Infrastrutture, infatti, ha concesso un finanziamento di un milione e quattrocentomila euro utilizzati dall’Arca Sud Salento per interventi di recupero e riqualificazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica. L’Ufficio Casa del Comune di Lecce, di conseguenza, ha avviato lo scorrimento della graduatoria per garantire un alloggio ai tanti nuclei familiari che aspettano da tempo di avere un casa”.

Monosi aggiunge poi: “Negli ultimi anni, la richiesta di alloggi popolari è aumentata in maniera significativa diventando per le Amministrazioni comunali una vera e propria emergenza. L’assegnazione di questi trenta alloggi rappresenta, dunque, la risposta delle Istituzioni alle numerose famiglie in attesa di un alloggio. Il nostro auspicio è quello di riuscire a consegnare in tempi brevissimi anche altri 54 alloggi, così come stabilito dalla giunta comunale che ha portato a termine l’iter amministrativo previsto dalle vigenti normative nazionali e regionali per la realizzazione dei suddetti alloggi grazie anche ad un finanziamento governativo di circa cinque milioni di euro”.

 

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.