Tempo di lettura: 2 minuti

scouting-u-s-lecce-angelo-antenucci-ernesto-bruno-e-federico-cavolaLECCE – Era lo scorso mese di giugno quando l’U.S. Lecce, attraverso la figura del suo presidente onorario Saverio Sticchi Damiani, presentava alla stampa ed alla tifoseria il nuovo Direttore Sportivo giallorosso, Mauro Meluso, appena arrivato alla società salentina dal Cosenza. Fu allora che per la prima volta, l’attuale d.s. leccese parlò del gruppo di lavoro di talent scout che lo avrebbe affiancato nella sua nuova esperienza all’interno della società giallorossa, ma preferì non fare da subito i nomi di chi avrebbe voluto accanto a sè nel delicato ruolo di scopritori di talenti calcistici da valorizzare ed aiutare a far crescere per portarli, si spera, fino in prima squadra, prima di avere la certezza che quelle scelte fossero per certo suoi uomini di fiducia a tutti gli effetti.

Quella certezza è arrivata ed anche i nomi del team che affiancherà Meluso sono ora ufficiali. Il Lecce ha infatti comunicato quella che è la propria struttura scouting. Si tratta di un pool di esperti del settore già operativo da diverse settimane, che è composto da Angelo Antenucci, Ernesto Bruno e Federico Cavola e che ora potrà agire a tutti gli effetti per nome e per conto del club salentino.

  • Angelo Antenucci, neo allenatore in seconda del Bologna FC 1909, originario di Isernia, è nato il 25 novembre 1950. Ha iniziato la carriera da allenatore alla Caivanese (Interregionale). Dopo alcune esperienze in campionati minori con Isernia, Campobasso, Perugia e Ternana, approda a Cagliari nella stagione 1998-’99, come collaboratore di Claudio Ranieri, con cui condivide gran parte della propria carriera (Napoli, Firenze, Valencia, Atletico Madrid e Chelsea). In seguito, è stato vice-allenatore di Sinisa Mihajlovic al Bologna.
  • Ernesto Bruno è nato il 2 agosto 1974 e vanta un anno da tesserato del Lecce come attaccante. Era infatti la stagione 1993/1994 quando faceva parte della comitiva giallorossa che affrontò una disastrosa stagione in Serie A con Rino Marchesi e Nedo Sonetti in panchina, per lui tuttavia zero presenze e zero gol. Di quella squadra facevano parte, tra gli altri, l’attuale mister giallorosso Pasquale Padalino e Stefano Trinchera, ex diesse leccese ed oggi alla Virtus Francavilla.
  • Federico Cavola è anch’egli un ex calciatore che ha appeso gli scarpini al chiodo nel 2008. Tra le sue esperienze figurano quelle con le maglie di Battipagliese, Fano, Sora, Virtus Lanciano, Gallipoli, Padova e Catanzaro, chiudendo poi la sua carriera spesa interamente nella Serie C/1 ed in C/2 tra le fila del Venafro.
Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.