Tempo di lettura: 2 minuti

lecce-reggina-okLECCE – Sarà 4-3-3 contro 4-3-3 nella sfida di questa sera allo stadio “Via del Mare tra il Lecce targato Padalino e la Reggina di Karel Zeman. I giallorossi arrivano alla sfida interna dopo aver riassaporato il gusto della vittoria nella trasferta di Siracusa, mentre gli amaranto sono reduci dallo 0-0 al “Granillo” nel derby con il Cosenza.

QUI LECCE- Per questa gara che vede i salentini alla ricerca dei tre punti per tentare l’assalto alla vetta della classifica nella domenica in cui Matera e Foggia si affronteranno faccia a faccia, il tecnico leccese deve rinunciare soltanto all’infortuna (ma sulla via ormai del pieno recupero) Gianluca Freddi, mentre ha disposizione tutta il resto della rosa. Le scelte che però farà sull’11 da mandare in campo fino dal primo minuto non sono scontate. Certa appare solo la riproposizione del tridente delle meraviglie Torromnino-Caturano-Pacilli, mentre in difesa ed a centrocampo ci potrebbero essere delle novità. A restare fuori dalla squadra di partenza sembra destinato un ex amaranto: Antonio Giosa, che dopvrebbe partire dalla difesa, con Mirko Drudi che tornerebbe a fare il centrale in coppia con Ciccio Cosenza, mentre Ferdinando Vitofrancesco si riapproprierebbe del ruolo di esternio destro. A centrocampo c’è il solito dubbio se schierare o meno Luca Fiordilino accanto ad Andrea Arrigoni e Marco Mancosu, o lasciare ancora intatto il trio che vede titolare capitan Checco Lepore.

QUI REGGIO CALABRIA- Mister Karel Zeman, ha portato 22 effettivi nel Salento. In sede, tra infortuni e scelte tecniche, sono rimasti in tre (Silenzi, Mazzone e Tripicchio). Al cospetto di un rispettato ma non temuto Lecce si dovrebbe vedere schierata una squadra con gli stessi effettivi che hanno pareggiato il sentito derby contro il Cosenza. In porta Sala, linea difensiva composta dal quartetto Cane, Gianola, Kosnic e Possenti, a centrocampo Bangu, Botta e De Francesco, mentere in attacco dovrebbero agire Oggiano, Coralli e Porcino. I calabresi saranno seguiti da circa 200 tifosi reggini nonostante qualche intoppo nell’acquisto on-line dei biglietti per il Settore ospiti dello stadio leccese nelle prime ore della oprevendita.

LECCE (4-3-3): Bleve; Vitofrancesco, Cosenza, Drudi, Ciancio; Lepore (Fiordilino), Arrigoni, Mancosu; Pacilli, Caturano, Torromino. A disposizione: Gomis, Chironi, Giosa, Vinetot, Contessa, Maimone, Monaco, Fiordilino (Lepore), Tsonev, Vutov, Doumbia, Capristo, Persano. Allenatore: Pasquale Padalino

REGGINA (4-3-3): Sala; Cane, Gianola, Kosnic, Possenti; Bangu, Botta, De Francesco; Oggiano, Coralli, Porcino. A disposizione: Licastro, Cucinotti, De Bode, Lo, Maesano, Knudsen, Romanò, Bianchimano, Carpentieri, Tommasone, Lancia. Allenatore: Karel Zeman

Arbitro: Dionisi di L’Aquila

Stadio “Via del Mare” ore 20:30

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.