Tempo di lettura: 1 minuto

TARGA d'onore di Pankiewicz al LecceLECCE – Serata d’onore e augurale per l’U.S. Lecce. Domani, giovedì 25 agosto, alle ore 19:00, nel campo di calcetto antistante la Parrocchia di Santa Lucia, in via Asti, il presidente del Movimento Culturale “Valori e Rinnovamento”, prof. Wojtek Pankiewicz consegnerà una targa commemorativa (nella foto accanto) alla Dirigenza giallorossa in segno di amore, stima e di fervido augurio per il campionato 2016/2017. Sarà presente inoltre una rappresentanza dello staff tecnico e dei calciatori del club salentino. Il parroco della Chiesa di Santa Lucia, don Antonio Montinaro, rivolgeràai presenti un saluto di benvenuto.

Nandu PopuUn altro saluto augurale alla società ed alla squadra sarà poi rivolto da un ospite d’eccezione, nonché grande rappresentante della salentinità: Nandu Popu, cantante e fondatore dello storico gruppo reggae Sud Sound System, che hanno composto e interpretato l’inno dell’Unione Sportiva Lecce “Lu core pe tie scalpita” ed hanno composto l’inno, interpretato in un video dallo stesso Nandu Popu, per Lecce2019 intitolato “Casa Mia, Terra Mia”.

L’ingresso è libero, con i tifosi che sono invitati a partecipare all’incontro.

Wojtek Pankiewicz 2Con l’avvento di questa dirigenza si è aperta finalmente una nuova era – ha dichiarato Wojtek Pankiewicz – si è riaccesa la speranza. Si sono riscaldati i cuori del meraviglioso popolo giallorosso. Abbiamo già largamente superato il numero di abbonamenti dello scorso anno e non è più un miraggio arrivare magari a realizzare il sogno del traguardo di 10.000, cifra da Serie A, che questa società e questa squadra meritano e che sarebbe un segnale importante per tutto l’ambiente del calcio italiano”.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.