Tempo di lettura: 2 minuti

Foggia-Pisa polizia in campoFOGGIA – Un’altra tifoseria “capitola” e sceglie di sottoscrivere la famigerata Tessera del Tifoso: si tratta di quella del Foggia che ha deciso di sottoscrivere la fidelity card per poter essere accanto alla propria squadra del cuore. L’ultima volta che i tifosi dauni sino stati protagonisti di episodi da censura è stato in occasione della finale di ritorno dei play-off di Lega Pro contro il Pisa di Gennaro Gattuso in cui l’arbitro sospese il match per diverse minuti a causa di intemperanze della tifoseria di casa, tra cui il lancio di una bottiglietta che colpì il tecnico toscano al capo ed un’invasione di campo. Oggi, la Curva Sud Foggia, come è stato decisio di chiamare la frangia più acceso di supporters rossoneri, dopo aver deciso di riunire le varie anime del tifo dauno sotto un unico striuscione ed in un unico settore, ha emanato un comunicato che riportiamo integralmente:

settore foggiani lecceDopo un lungo periodo buio, caratterizzato da divisioni interne e fragili equilibri, i gruppi della Curva Sud hanno deciso di mettere un punto e voltare pagina. Un’attenta autocritica ci ha permesso di riflettere sugli errori commessi e sulla base di questi, avviare un processo di ricostruzione. Non è stata una cosa semplice per nessuno di noi. Abbiamo deciso di tornare a viaggiare per i nostri colori. Non rinneghiamo la battaglia contro la repressione, che portiamo avanti dal 2008 insieme al resto della tifoseria foggiana. Il nostro tesseramento è una decisione sofferta, maturata dopo 1000 incontri, discussioni, riunioni. È così che abbiamo deciso di tesserarci in blocco, come un’unica grande famiglia, dietro un unico striscione: CURVA SUD FOGGIA. Ognuno di noi ha fatto un passo indietro, mettendo da parte vecchi rancori e immagine del proprio gruppo. Questa nuova realtà nasce su grandi valori che accomunano tutti noi: STILE TRADIZIONE AGGREGAZIONE. Oltre ai gruppi già presenti in Curva, ci sarà il ritorno di tanti amici, gente d’esperienza, facce storiche della tifoseria foggiana. Tutti uniti verso un unico grande obiettivo! Far tornare la nostra amata Curva tra le più grandi e belle realtà del tifo in Italia. Tutti i foggiani che in questi ultimi anni hanno seguito il Foggia in trasferta, d’ora in poi, potranno aggregarsi al tifo organizzato tutti dietro un unico striscione: CURVA SUD FOGGIA. La prima uscita ufficiale del Foggia il 31 luglio per la Tim Cup, sarà il nostro esordio, e invitiamo tutti i tifosi foggiani a partecipare con noi all’inaugurazione di questo grande progetto, che metterà le basi per realizzare il nostro più grande sogno: LA PROMOZIONE DIRETTA IN SERIE B. A breve sarà presentato il materiale Curva Sud che troverete presso le sedi dei gruppi e allo stadio ogni volta che gioca il Foggia“.

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.